Luperini, amore e politica. Le ferite di una generazione

Recensione a L’ultima sillaba del verso di Vincenzo Pardini in Il PIACERE DELLA LETTURA, Inserto del QUOTIDIANO NAZIONALE, Sabato 8 aprile 2017  DISTACCARSI dagli avvenimenti del nostro tempo e raccontarli, non è impresa facile. Bisogna avere una doppia vista. Cosa che mostra di avere Romano Luperini ne L’ultima sillaba del verso (Mondadori), che fa seguito a La rancura, romanzi…

Perché leggere L’ultima sillaba del verso

Questo intervento è uscito sulla pagina culturale de Il Fatto Quotidiano del 16 marzo. Il Fatto quotidiano_Luperini Se il lettore cerca un romanzo presentato dalla solita compagnia di giro di giornalisti, personaggi della televisione e dello spettacolo, uomini politici, che sugli schermi televisivi ogni giorno si fanno a vicenda pubblicità, L’ultima sillaba del verso non…

La mia ultima sillaba. Nota di Luisa Mirone

Ho riletto il romanzo L'ultima sillaba del verso, tutto. L’ho letto varie volte, in redazioni successive. Ma forse questa è la prima in cui l’ho riletto ordinatamente, dall’inizio; da quello che – redazione dopo redazione – si è delineato come l’inizio: una collocazione niente affatto preordinata, che questo segmento si è come conquistata, ma quietamente, naturalmente; come…

Dati sul romanzo La rancura

Mondadori e l’Agenzia Letteraria Internazionale, che tutela i miei interessi, mi hanno comunicato i dati delle vendite nel primo semestre 2016, e per la precisione per i cinque mesi che vanno dalla fine di gennaio, quando è uscito il libro, alla fine di giugno. In questo periodo sono state vendute 2.028 copie cartacee e 109…

Presentazione

Sto per pubblicare un nuovo romanzo, che uscirà a marzo ancora con Mondadori. Il titolo (goethiano, poi anche fortiniano), L’ultima sillaba del verso, allude al fatto che solo l’ultima sillaba svela la natura del verso dando senso alle precedenti e così dovrebbe succedere alla vecchiaia che dovrebbe realizzare il disegno di una vita. Ma il…